Sei passi chiave per un rinnovamento integrale del bagno - Acquabella
Sei passi chiave per un rinnovamento integrale del bagno

Sei passi chiave per un rinnovamento integrale del bagno

Giugno 2021 | Consigli, Proyectos, ACQUABELLA

Di fronte a un rinnovamento integrale del bagno bisogna prendere in considerazione molte variabili. In questo articolo ti forniamo sei passi chiave per pianificare il rinnovamento del bagno senza inconvenienti.

Chiunque abbia affrontato una ristrutturazione sa per esperienza che molte cose non vanno come previsto: problemi con la struttura, con il budget, con i fornitori… Ci sono cose che non possono essere controllate, ma una buona pianificazione può risolvere molti degli intoppi che sorgono quando si pianifica un rinnovamento integrale del bagno.

Abbi ben chiare le tue necessità

Perché realizzerai questa ristrutturazione? È un miglioramento estetico o funzionale? Quali sono gli elementi più importanti? Una ristrutturazione completa è davvero ciò di cui il tuo bagno ha bisogno? Queste sono le domande principali da porsi e che sono alla base di una ristrutturazione. Tali domande meritano una risposta chiara per non perdere di vista l’obiettivo durante il processo.

Grazie al concetto box di Acquabella (piatto doccia su misura + pannelli), si ottiene uno spazio completamente rinnovato

Forse stiamo cercando di cambiare la vasca da bagno con un piatto doccia. In questo caso non è necessaria una ristrutturazione completa, ci sono soluzioni che daranno un risultato imbattibile con pochissimo lavoro. I pannelli di rivestimento per il bagno di Acquabella sono estremamente versatili, ma sono stati originariamente progettati per offrire una soluzione a coloro che desiderano sostituire la vasca da bagno con un piatto doccia senza ristrutturazioni. Grazie al concetto box di Acquabella (piatto doccia su misura + pannelli), si ottiene uno spazio completamente rinnovato, contemporaneo, elegante e perfettamente integrato nel bagno.

Se la ristrutturazione è funzionale, il nostro obiettivo potrebbe essere quello di installare un piatto doccia in resina a filo pavimento, includere un sedile nella zona doccia o avere dei mobili sospesi per una pulizia più semplice. Possiamo approfittare di questi cambiamenti per fare una ristrutturazione completa del bagno, ma dobbiamo avere ben chiaro l’obiettivo iniziale e valutare se è il momento di un rinnovamento completo.

Se la ristrutturazione è funzionale, il nostro obiettivo potrebbe essere quello di installare un piatto doccia in resina a filo pavimento

Preventivo

Trovare l’equilibrio tra ciò che vogliamo ottenere e il budget che siamo disposti a investire nella ristrutturazione del bagno non è un compito facile. L’ideale è fissare un minimo e un massimo, lasciando sempre un piccolo margine per eventuali imprevisti.

Il governo spesso offre sovvenzioni per questo tipo di attività. Ti consigliamo di dare un’occhiata alle fonti ufficiali, magari potresti trovare qualche aiuto per aumentare il tuo budget.

Ispirazione

Tenendo sempre in mente l’obiettivo finale che ci si è posti per la ristrutturazione, è il momento di definire lo stile che vogliamo, il layout, i materiali e le finiture, ecc. Per questo abbiamo diverse opzioni.

I social media sono una grande fonte alla quale ispirarsi

Cerca esempi di progetti reali dai quali prendere ispirazione. Sul nostro sito web troverai alcuni dei progetti nei quali è stato installato il prodotto Acquabella. Cerca anche foto del prima e dopo, ricerca le tendenze più attuali, ma anche gli stili più classici, eclettici o senza tempo, fino a trovare il tuo. Fai in modo che il tuo bagno parli di te: un tempio del relax, un angolo spensierato, una stanza classica e armoniosa, un luogo nel quale viaggiare semplicemente attraversando una porta… Le opzioni sono molte, e per affinarle ti consigliamo di consultare dei blog d’ispirazione come quello di Acquabella. Hai letto il nostro articolo“Mete d’ispirazione per decorare il bagno“? Anche i social media sono una grande fonte alla quale ispirarsi: Pinterest, Instagram e Houzz sono i migliori per questo. Iscriviti alle newsletter dei tuoi siti preferiti per ricevere l’ispirazione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Noi di Acquabella inviamo una newsletter mensile piena di idee e novità che ti saranno molto utili.

Selezione e distribuzione dei prodotti

Fai una lista dei materiali. Ciò sarà molto utile per restringere la gamma dei prodotti da utilizzare. Ad esempio, per le pareti del bagno possiamo optare per pannelli di rivestimento testurizzati, il piatto doccia può essere in resina con cariche minerali, ecc. Noi di Acquabella offriamo due materiali, Akron® e Dolotek®, il primo con finiture realistiche in alta definizione e un’infinità di colori, il secondo morbido al tatto e bianco puro.

Fai una lista dei materiali

Prova diverse distribuzioni sulla planimetria per visualizzare il risultato. Mettiamo a tua disposizione un configuratore di bagni in 3D con il quale otterrai un’immagine renderizzata dello spazio creato.

Infine, ti consigliamo di visitare i negozi fisici per un’esperienza concreta di ogni materiale e prodotto. Contattaci e il nostro team di vendita sarà lieto di assisterti e di inviarti una lista di tutti i negozi fisici vicino a te.

Assumi un professionista

Una volta che abbiamo chiaro cosa vogliamo, lo stile e qual è il nostro budget, la cosa migliore da fare è avere un team di professionisti che ci aiuti a realizzare il progetto nel miglior modo possibile. Un’impresa di ristrutturazione, un architetto, un decoratore d’interni…  sono molti i professionisti in grado di aiutarci.

L’ideale è spiegare bene il progetto e chiedere almeno tre diversi preventivi per poter confrontare e scegliere quello più adatto alle nostre esigenze.

Rinnovamento integrale del bagno

È il momento di iniziare la ristrutturazione: scegli la data giusta per iniziare il progetto. È meglio se coincide con le tue vacanze? Preferisci che sia nei giorni feriali? Bisogna considerare che a volte questi processi richiedono più tempo del previsto a causa di inconvenienti. Tenendolo a mente fin dall’inizio, ci risparmieremo parecchi grattacapi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi nella tua email le ultime tendenze e notizie relative a Acquabella.

Iscrivimi