Accogliete la natura nel vostro bagno
Accogliete la natura nel vostro bagno per sfuggire allo stress della vita quotidiana

Accogliete la natura nel vostro bagno per sfuggire allo stress della vita quotidiana

Marzo 2020 | Consigli, Ispirazione

Al giorno d’oggi, tutti noi seguiamo uno stile di vita dinamico e stressante. Di conseguenza, il bagno diventa sempre più uno spazio in grado di accoglierci e in cui possiamo disconnetterci dai nostri obblighi. L’inserimento al suo interno di elementi che alludono alla natura, esalta il potere calmante di questa stanza.

Per molti, il bagno è un rifugio necessario per rilassarsi e sciogliere le tensioni della vita quotidiana sotto una doccia calda. Portare l’esterno all’interno diventa dunque una tendenza che può portare ulteriore relax a questo momento di benessere. Ecco alcuni consigli su come accogliere la natura all’interno di questo spazio privato.

Illuminazione

Una buona illuminazione è essenziale in ogni bagno. Se abbiamo delle finestre, è meglio che siano libere, al fine da non ostacolare il passaggio della luce. Se, invece, abbiamo una stanza interna, è necessario investire in punti luce situati nel soffitto, allo scopo di evitare la formazione di ombre e agevolare l’illuminazione delle aree più buie. Una buona soluzione potrebbe essere quella di installare un falso lucernario sopra al piatto doccia in grado di imitare la luce naturale.

Plato de ducha con tragaluz

Elementi naturali

Piante, pietre o legno sono elementi che trasformano il bagno in uno spazio accogliente, strizzando l’occhio alla natura. Possiamo disporre alcuni sassolini sul pavimento, come superficie, o metterli in un vaso trasparente. Per quanto riguarda le piante, alcune come l’edera, il filodendro o la felce si adattano perfettamente all’arredamento di un bagno.

D’altra parte, alcuni sanitari che imitano la pietra o il legno, come Ardesia, che riproduce un’ardesia estratta in Toscana, contribuiscono a completare la scenografia senza tralasciare stili moderni o minimalisti.

Encimera Integra blanca

Colori

Per avere la sensazione di essere in un autentico “cenote” messicano, si consiglia l’uso di colori neutri e a bassa saturazione. Scale di grigio, marrone e bianco ci trasporteranno automaticamente nell’ambiente che stiamo cercando.

Divisori trasparenti

Meno è meglio. Un divisorio trasparente abbatterà i confini tra il piatto doccia e il resto del bagno, unificando così l’ambiente e dando un maggiore senso di libertà e ampiezza.

plato de ducha base nude

Mettendo in pratica questi consigli, riuscirete a trasformare il bagno in un tempio privato dedicato al vostro benessere e al vostro relax.