Trasforma il tuo bagno in uno spazio luminoso | Acquabella
Trasforma il tuo bagno in uno spazio luminoso

Trasforma il tuo bagno in uno spazio luminoso

Maggio 2019 | Ispirazione

Vuoi un bagno più luminoso senza ristrutturarlo? Annota questi semplici consigli per ottenere più spazio e luminosità.

Ci sono molte case in cui i bagni si trovano in ambienti interni e scarsamente illuminati, alcuni addirittura senza aperture. Per questo, abbiamo bisogno del potere della luce per dare luminosità naturale al bagno senza dover aprire finestre o apportare modifiche importanti. Ad Acquabella ti suggeriamo 8 utili trucchi per ottenere questo effetto.

Fonti di luce

Quando il nostro bagno ha una finestra, dobbiamo lasciare che la luce penetri liberamente e distribuire gli elementi dell’ambiente di modo che questa arrivi alla zona di uso o al lavandino. Possiamo anche imitare l’ingresso della luce naturale con luci fredde e LED. Gli oblò saranno i tuoi alleati in quanto, se installati sul tetto, non occuperanno molto spazio. Lo stesso vale per l’illuminazione integrata in mobili e specchi.

Colori che illuminano

Usa colori chiari e neutri per dare un maggiore senso di ampiezza al tuo bagno. Il colore bianco, i toni gialli, grigi e beige sono il modo migliore per riflettere la luce all’interno di uno spazio. Questi danno luminosità e freschezza, diventando la scelta giusta per le toilette con poca luce naturale. È inoltre possibile incorporare il bianco attraverso accessori come asciugamani, applicazioni ed altri elementi decorativi.

Gioco di specchi

Gli specchi sono un elemento fondamentale per migliorare la luminosità del bagno poiché apportano senso di profondità, permettendoci di percepire lo spazio con una maggiore ampiezza. Se il tuo bagno è piccolo, integra grandi specchi con una piccola cornice e massimizza l’ambiente. Ricorda di posizionarli di fronte alla finestra in modo da poter raccogliere tutta la luce che vi entra.

Box doccia trasparenti

Un box doccia trasparente farà guadagnare ampiezza allo spazio e lo farà apparire più diafano ed integrato. L’ideale è scegliere un box doccia di vetro invisibile che permetta alla luce di passare.

La doccia, l’alleato dei bagni piccoli

Oltre al risparmio di acqua e alla protezione dell’ambiente, la doccia rappresenta un elemento essenziale per ottenere un ambiente diafano e senza ostacoli visivi. Con i piatti doccia a filo pavimento, si ottiene spazio e luminosità, e ancor di più, se optiamo per dei colori chiari.

Mobili sospesi

Evitiamo l’errore di interporre gli ostacoli alla luce. Il segreto è scegliere pochi mobili in modo da ottimizzare lo spazio. Qui, scommettiamo su linee minimaliste e sulla semplicità. In questo modo, i mobili sospesi per lavandino permettono alla luce di circolare e danno al nostro bagno una sensazione di leggerezza ed ampiezza.

Materiali caldi ed accoglienti

Per creare un’atmosfera calda e accogliente, introduci nel bagno elementi naturali come pavimenti o mobili per lavandino in legno. Utilizza, in ogni caso, legni chiari per un apporto extra di luminosità. Combina il legno con mobili in bianco per ottenere uno spazio equilibrato.

Mantieni il bagno libero

Come abbiamo commentato, è importante liberare il bagno dagli ostacoli e lasciare che la luce entri liberamente. Pertanto, dobbiamo sgombrare il bagno, in particolare il centro dell’ambiente, in modo che la chiarezza venga equamente distribuita. Otterremo ampiezza se manterremo gli elementi poco sovraccaricati, ad esempio mantenendo il piano libero e con pochi oggetti personali.

Ad Acquabella mettiamo a tua disposizione soluzioni integrali per il tuo bagno, e non dimenticare che la luce apporta un’energia unica alla tua casa.