Come ottenere una sensazione di ampiezza in un piccolo bagno
Come ottenere una sensazione di ampiezza in un piccolo bagno

Come ottenere una sensazione di ampiezza in un piccolo bagno

Settembre 2020 | Ispirazione

Arredare un piccolo bagno è una vera e propria sfida. L’obiettivo finale dovrebbe essere quello di ottenere più comfort attraverso una maggiore sensazione di ampiezza.

Mettiamo a vostra disposizione tutto il nostro know-how, accumulato con oltre 25 anni di storia, affinché possiate percepire il vostro bagno come un luogo più ampio, con qualche trucco e indipendentemente dallo spazio o dal budget.

Pavimento libero

Se state pensando di rinnovare, optate per servizi igienici compatti e sospesi. Il pavimento libero, oltre ad allargare visivamente le dimensioni del vostro bagno, vi permetterà di mantenere pulita in modo più confortevole questa stanza.

Per di più, i mobili, i sanitari e gli accessori dovranno essere il più possibile di piccole dimensioni, se vogliamo ottenere una maggiore sensazione di ampiezza. Ad esempio, il mobile On-top di Acquabella rappresenta la soluzione perfetta a tale scopo, data la sua semplicità e lo stile minimalista. Ma se non siamo disposti a rinunciare alla facilità di stoccaggio, è meglio optare per un mobile come Integra con struttura sospesa o il modello Show.

Ordine prima di tutto

Lasciare a vista solo ciò che è assolutamente necessario. È necessario optare per sistemi di ordine, che soddisfino le nostre esigenze: ripiani per gel e shampoo, cassetti e armadi per asciugamani e cosmetici… Trovate la combinazione più adatta a voi e inseritela nel vostro bagno

Giocate con la luce

La luce è la regina dei giochi ottici e come tale merita una menzione speciale in questo articolo: quando è possibile, sfruttate al meglio la luce naturale, integrandola con punti di luce che arrivano nelle zone non raggiunte dalla luce solare. Se non siete abbastanza fortunati da poter collegare il vostro bagno all’esterno, rinforzate la plafoniera con applique in grado di coprire le zone più scure, come la doccia, il lavandino e gli angoli.

Quando si tratta di dipingere, scegliete colori chiari: rifletteranno meglio la luce, il vostro più grande alleato quando si tratterà di creare quella sensazione di ampiezza che cercate. Anche se in questo campo, il vostro amico più fedele sarà lo specchio. Qualche riga più in alto, vi abbiamo suggerito di orientarvi verso piccoli elementi. Nel caso dello specchio, correte il rischio e scegliete il più grande: visivamente raddoppierà lo spazio reale del bagno.

L’importanza del box doccia

La scelta migliore per proteggere il bagno da possibili schizzi d’acqua provenienti dalla doccia è optare per un box trasparente. Tuttavia, se avete una tenda e non volete investire in un box, evitate di chiuderla quando non è in uso, in questo modo eviterete di creare una nuova parete che ridurrebbe le dimensioni di una stanza già piccola di per sé.

Mettete in pratica questi consigli e otterrete la sensazione di ampiezza che desiderate.